Guida alla cittÀ di Siena - HOME | CONTACT | SITEMAP 

Hotel ico
Destinazione
Data di arrivo
Partenza
Il miglior prezzo garantito!

La cittÀ di SIENA


Stemma di Siena

Popolazione: 56,672
Stato: Italy | Regione: Tuscany
Popolazione totale del Paese: 57,403,421
Lingua ufficiale: Italiano standard
Ora: GMT/UTC +1 (+2 durante l'estate)
Crescita annuale della popolazione: 0.06%
Religione: Cattolici 98%, altri 2%

SIENA: Circondata dagli ulivi e dalle vigne del Chianti, Siena è una delle città più belle della Toscana. Sorta sulla cima di tre colli, la città è percorsa da ampi viali e stretti vicoli, che conducono al cuore della città, Piazza del Campo e a tutti gli altri edifici di richiamo culturale come il Duomo e lo Spedale di Santa Maria della Scala. Famosa per il Palio, la corsa storica a cavallo, che si tiene ogni anno il 2 di luglio ed il 16 di agosto, Siena è anche sede di una delle più antiche università d'Europa. Oltre alla vita quotidiana che anima tutti igiorni le strade e le piazze della città, Siena offre molti eventi culturali, concerti, cinema, teatri ed un'ampia gamma di attività sportive.


Poche aree geografiche in tutto il mondo possono vantare un ambiente come quello che si trova intorno a Siena. A nord, si può apprezzare la ricchezza del paesaggio del Chianti, con le sue vigne ed i suoi oliveti ed i piccoli paesi che si trovano in questa zona, come San Gimignano e Monteriggioni con le loro mura di cinta, i tornanti che li avvolgono e la stupenda vista che offrono. A sud di Siena, la valle dell'Arbia conduce alla città collinare di Montalcino, sede di produzione del famoso Brunello. inoltre la zone de Le Crete offre ai suoi visitatori lo spettacolo di un unico paesaggio, con le sue aspre formazioni rocciose. Andando verso ovest ci si avvicina al mare, ai paesi costieri, come ad esempio Castiglione della Pescaia, e alla riserva naturale della Maremma. Con le sue bellezze naturali ed artistiche, Siena è facilmente raggiungibile sia in macchina che con i mezzi pubblici ed è un buon luogo da cui organizzare la propria esperienza toscana. L'area del Chianti, situata tra Firenze e Siena, è una delle più belle zone di campagna di tutta l'Italia ed è famosa per la produzione di vini.



... SIENA: PRIMO CONTATTO ...


Siena era originariamente divisa in aree chiamate "Terzi"; la prima di queste, chiamata "Terzo di Città" è stata la prima zona abitata della città.

Stemma di Siena: lo stemma di Terzo di Città TERZO DI CITTA'

Nel Terzo di Città, si trova oggi in Piazza Postierla la finestra più piccola del mondo, situata nell'edificio a destra della piazza. Via di Castelvecchio ospita, sulla collina più alta della zona, sia Castelsenio, il luogo in cui si rifugiò Remo, secondo la leggenda, sia la Cappella delle Ceneri di Sant'Ansano, dove si dice che sia stato imprigionato il primo martire della città. In Via di Stalloreggi, c'è la Madonna del Corvo, costruita dove, secondo una leggenda, nel 1348 cadde il corvo, che aveva sparso la peste nella città. A Terzo di Città ci sono anche il Duomo, un'imponente cattedrale in marmo bianco e nero, il museo di Santa Maria della Scala, allestito nella struttura di un antico ospedale, uno dei primi in Europa, e il Palazzo delle Papesse, sede per un decennio del Centro d'Arte Contemporanea, ora trasferito nel complesso di Santa Maria della Scala.

INFORMAZIONI SUI MUSEI:

Pinacoteca Nazionale


Indirizzo: Palazzo Buonsignori, Via S. Pietro 29

Santa Maria della Scala


Complesso museale che ospita esposizioni temporanee oltre a quella permanente
Indirizzo: Piazza Duomo 2
Sito ufficiale: http://www.santamaria.comune.siena.it

Palazzo delle Papesse - ora chiuso


Ospitava il Centro d'Arte Contemporanea, ora trasferito nel complesso di Santa Maria della Scala, P.zza Duomo 1.
Indirizzo: Via di Città - nuova sede Santa Maria della Scala, P.zza Duomo 1
Sito ufficiale: http://www.santamariadellascala.com/w2d3/v3/view/sms2/contemporanea--3/index.html



Stemma di Siena: lo stemma di  Terzo di Camollia TERZO DI CAMOLLIA

Terzo di Camollia prende il suo nome da una delle porte della città, chiamata Porta Camollia, che si affaccia sulla strada per Firenze, l'antica città nemica, motivo per cui era sempre strettamente sorvegliata. Terzo di Camollia, oltre ad altri luoghi d'interesse, ospita quella che oggi è la più famosa ed importante via dello shopping e del tempo libero in genere a Siena: Via Banchi di Sopra, e le due piazze, Piazza Salimbeni e Piazza Tolomei. Terzo di Camollia è anche sede di numerose basiliche: S. Maria in Provenzano, in memoria della quale si tiene tutti gli anni il 2 di luglio la corsa del Palio, S. Francesco, S. Domenico, e la Fortezza, un'imponente fortezza.

INFORMAZIONI SUI MUSEI:

Santuario di S.Caterina


La casa della Santa
Indirizzo: Costa di S. Antonio/anglo via Fontebranda

Stemma di Siena: lo stemma di Terzo di S.Martino TERZO DI S.MARTINO

 

Terzo di San Martino e Piazza del Campo: quest'area è nata sulla via Francigena, la via che portava i pellegrini a Roma. S.Martino è il nome del santo patrono dei pellegrini. Qui si trova Piazza del Campo, nel cuore della città. La piazza porta questo nome, perchè in origine, prima che il luogo fosse pavimentato e trasformato nella piazza che vediamo oggi, qui si stendeva un'ampia zona campestre. Questo è il luogo in cui, per due volte all'anno, si svolge il Palio. In Piazza del Campo si trovano anche il Palazzo Pubblico (sede del Comune), la Torre del Mangia, che, dalla cima della torre, offre una magnifica vista su tutta la città e la famosa fontana, Fonte Gaia.

INFORMAZIONI SUI MUSEI:

Museo Civico


Indirizzo: Piazza del Campo, 1

Torre del Mangia


Indirizzo: Piazza del Campo

Museo per Bambini


Indirizzo: Piazza del Campo
© Copyright: About Siena – your tourist guide to Siena
Webdesign and SEO by Web Marketing Team – P.I 05622420486