Guida alla cittÀ di Siena - HOME | CONTACT | SITEMAP 

Hotel ico
Destinazione
Data di arrivo
Partenza
Il miglior prezzo garantito!

Crete Senesi


Crete Senesi in Toscana, ItaliaCrete Senesi è il nome dell'area a sud del Chianti ed è il luogo ideale per trascorrere un periodo di pace. Questa area è caratterizzata da una natura pura ed incontaminata: colline, boschi, acque e una zona semideserta, che interrompe il paesaggio verde tipico della Toscana.
Come si può vedere dalla foto in fondo alla pagina le Crete appaiono come un paesaggio lunare; quest'area circa 2,5 milioni di anni fa era coperta dal mare.

Le Crete Senesi sono anche lo scenario di una grande quantità di villaggi pittoreschi. Come ad esempio il paese Asciano, con i suoi monumenti storici. Ma anche Buonconvento, Monteroni d'Arbia, Rapolano Terme e San Giovanni d'Asso meritano di essere visitati.

In altre parole Crete Senesi è il luogo perfetto per fermarvi e dimenticare il resto del mondo per un paio di giorni.


Asciano

Asciano, Toscana

Photo credit

Asciano

Il paese che conserva nel suo centro storico l'antica struttura medievale, si trova proprio nel cuore delle crete senesi, accanto al Deserto di Accona.
La sua origine segue il mito di Romolo e Remo, la leggenda narra infatti che i figli di Remo, Senio ed Aschio fuggirono a nord di Roma per sfuggire all'odio dello zio fondatore di Roma, Sieno rifugiandosi sulla riva del Tressa e dando vita a Siena, Aschio sulle rive dell'Ombrone, fondando Asciano.
Nella realtà Asciano nasce sotto la guida di Siena ed è cruciale nella vittoria di Siena contro Firenze nella storica battaglia di Montaperti 1260 (quando nacque l'appellativo di 'garbati ascianesi').
Accorpata prima ai possedimenti dei Medici e in seguito al Granducato di Toscana, segue le vicende degli altri territori toscani.

Da visitare ad Asciano: la Collegiata di Sant'Agata, il Museo Etrusco, la chiesa di San Lorenzo, il Museo di Arte Sacra (con le opere del Lorenzetti "San Michele Arcangelo" e la "Madonna col Bambino").


Monte Oliveto Maggiore

Monte Oliveto Maggiore in ToscanaL'Abbazia viene fondata nel 1313 da Bernardo Tolomei e riveste un ruolo durante il Rinascimento non solo come centro religioso ma anche come luogo di scambio economico e culturale.
Ancora oggi è un centro religioso attivo gestito dall'ordine dei Benedettini, e contiene al suo interno preziosi manoscritti e pergamente restaurati dai monaci. E' sede dell'Istituto di restauro del libro.
La strada che porta all'Abbazia è accompagnata da altissimi cipressi che, nell'intorno delle Crete Senesi, creano un paesaggio spettacolare.


Montaperti

Ricordata per la famosa battaglia del 1260 fra Firenze e Siena, vinta da questi ultimi, vi si trova una piramide commemorativa, dello scontro citato anche da Dante nel X capitolo dell'Inferno.


Buonconvento

Buonconvento, Toscana

Photo credit

Buonconvento

Buonconvento è un borgo antichissimo che sorge nella valle dell'Ombrone.
La sua storia è legata a quella di Siena fino alla caduta di quest'ultima e all'annessione al Granducato mediceo nel 1554.
Mantiene intatte le mura trecentesche, così come alcune caratteristiche del borgo medievale, come il "chiasso buio", una strada a selciato medievale con archi a tunnel.
Da vedere: il Palazzo Podestarile con gli stemmi, in tutto 25, degli antichi podestà, il Palazzo Comunale in mattoni e il Palazzo Taja, Palazzo Borghesi, Palazzo del Glorione, l'Oratorio di S. Sebastiano e la Chiesa dei SS. Pietro e Paolo, il Museo d'Arte Sacra della Val d'Arbia ospitato nell'ottocentesco Palazzo Ricci-Socini (che conserva importanti opere, tra le quali quelle di Duccio di Boninsegna).

E' considerato uno dei borghi più belli d'Italia.


Monteroni d'Arbia

Monteroni d'Arbia, Crete Senesi

Photo credit

Monteroni d'Arbia

L'antico villaggio al confine delle crete senesi, fino al 1810 proprietà del Podestà di Buonconvento, ha origini duecentesche. Negli anni si è svilluppato attorno allo Spedale di Santa Maria della Scala che nel '300 fece costruire un mulino fortificato
Durante la guerra fra Siena e Firenze viene assalito e di conseguenza annesso al Granducato fiorentino.
Il nome prende spunto dal vicino Monte Roni, mentre Arbia è il torrente che scorre all'interno della cittadina.


Rapolano Terme

Rapolano Terme, Crete Senesi

Photo credit

Rapolano Terme

Il piccolo borgo sorge al confine tra la Val di Chiana e il Chianti ed è famoso per le acque termali delle Terme di San Giovanni e dell'Antica Queriolaia. Le acque termali sono conosciute fin dall'antichità, come testimoniato dai resti un complesso termale di età imperiale romana, e sono famose per aver ospitato Giuseppe Garibaldi, che vi si rifugiò per guarire dalla ferita riportata nella battaglia d'Aspromonte.
La struttura del paese è influenzata dalle cave di travertino e marmo, che hanno aiutato l'economia locale
Le acque di rapolano, che hanno una temperatura intorno ai 39°C, sono solfuree-bicarbonate-calciche


San Giovanni d'Asso

San Giovanni d'Asso, Crete Senesi

Photo credit

San Giovanni d'Asso

Il piccolo borgo, abitato sin dai tempi remoti, circonda completamente il castello San Giovanni ed è attraversato dal fiume Asso.
L'origine del paese risale agli etruschi, lo sviluppo del Comune invece è del Medio Evo, a cui rimanda anche lo stile degli edifici antichi.
Proprio nel castello di San Giovanni, nel punto più alto del paese, è stato creato il Museo del tartufo.

Da vedere a San Giovanni d'Asso: il castello di San Giovanni, il castello di Montisi (sul Monte Ghisi), il castelletto Accarigi e Castelverdelli, la Pieve di San Giovanni Battista, la Chiesa di San Pietro in Villore.

Eventi: la giostra di Simone ad agosto, in cui i cavalieri delle 4 contrade di Montisi a cavallo cercano di colpire con la lancia un bersaglio, la festa popolare dello Scricchio, la prima domenica dopo Pasqua.

Il tartufo bianco è uno dei sapori più caratterizzanti delle Crete senesi, tanto che in autunno si svolge una mostra itinerante del Tartufo Bianco in alcuni paesi delle Crete: San Giovanni d'Asso, Petroio, Montisi, Asciano, Buonconvento, Monteroni d'Arbia e Serre di Rapolano tra le Crete e la Val d'Orcia.


Crete Senesi, vicino a Siena in Toscana
This Page Is Valid HTML 4.01 Transitional! This document validates as CSS!
© Copyright: About Siena – your tourist guide to Siena
Webdesign and SEO by Web Marketing Team – P.I 05622420486